ciclisti in strada

Il Piano della mobilità ciclistica – Biciplan – di Bologna. Le mie impressioni sui lavori in corso.

*** Nel mese di aprile 2016 a Bologna sono entrati nel vivo i lavori per la redazione del Biciplan: il piano della mobilità ciclabile. Si tratta di un processo articolato e complesso, avente lo scopo di migliorare le condizioni di chi si muove in città bicicletta, e non solo. Non tutti i Comuni si sono Leggi di piùIl Piano della mobilità ciclistica – Biciplan – di Bologna. Le mie impressioni sui lavori in corso.[…]

Foto by Pixabay

Andare al lavoro in bicicletta: dagli indennizzi INAIL per l’infortunio in itinere agli incentivi economici per lasciare a casa l’auto.

*** Questo post è stato ripubblicato da: Smart City & Mobility Lab (luglio 2016) – pdf *** Tra effetto della crisi economica, accresciuta attenzione all’ambiente ed alla salute da parte dei cittadini ed incalzare delle sollecitazioni di associazioni e movimenti, si è avuta negli ultimi tempi qualche importante novità nel panorama della mobilità ciclabile in Leggi di piùAndare al lavoro in bicicletta: dagli indennizzi INAIL per l’infortunio in itinere agli incentivi economici per lasciare a casa l’auto.[…]

Il Mobility Manager ed il Piano Spostamenti Casa-Lavoro: dagli obblighi di legge all’efficacia degli interventi.

Questo articolo è stato ripubblicato su: Smart City & Mobility Lab (ottobre 2015) – pdf PuntoSicuro – Quotidiano on line sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security (luglio 2016) *** Nonostante appaia quasi “passata di moda”, la figura del Mobility Manager può rivestire in ambito aziendale, ora più che mai, una importanza ed una efficacia ben Leggi di piùIl Mobility Manager ed il Piano Spostamenti Casa-Lavoro: dagli obblighi di legge all’efficacia degli interventi.[…]

La sicurezza stradale per bambini e ragazzi: come ridurre il rischio di incidenti

Borghetto Lodigiano, 11 gennaio 2012. Una mamma accompagna a scuola i suoi figli. Parcheggia la sua Bmw 320 e fa scendere la sorellina di 3 anni dal seggiolino nella parte posteriore della vettura. Il fratellino, di cinque anni, scende inavvertitamente dall’altra porta, sempre nel retro della macchina, proprio mentre… *** Secondo voi quale è la Leggi di piùLa sicurezza stradale per bambini e ragazzi: come ridurre il rischio di incidenti[…]

Stati Generali della Mobilità Nuova: le proposte del tavolo “Muoversi in Sicurezza”.

La seconda edizione degli Stati Generali della Mobilità Nuova, appena conclusisi a Bologna (ed ottimamente organizzati dalla Rete Mobilità Nuova), ha visto confrontarsi decine e decine di persone: cittadini, tecnici e politici. Moltissime le idee e le proposte avanzate in diversi campi d’azione, tutte aventi lo scopo di migliorare la mobilità delle persone. La speranza Leggi di piùStati Generali della Mobilità Nuova: le proposte del tavolo “Muoversi in Sicurezza”.[…]

“ANITA E NICO” – Il romanzo per ragazzi di Linda Maggiori dedicato alla mobilità sostenibile

Ricevo e pubblico con piacere la notizia dell’arrivo del primo romanzo per ragazzi di Linda Maggiori. Il romanzo, dal titolo “ANITA E NICO – Dal Delta del Po alle Foreste Casentinesi”, è dedicato alla mobilità sostenibile ed è contro la cementificazione del paesaggio. Si ispira alla vicenda del progetto autostradale Orte-Mestre e alle voci di Leggi di più“ANITA E NICO” – Il romanzo per ragazzi di Linda Maggiori dedicato alla mobilità sostenibile[…]

L’incontro dell’8 novembre 2014 a Macerata, in tema di mobilità urbana sicura e sostenibile!

Sabato 8 novembre 2014 ho avuto il piacere di incontrare i cittadini di Macerata durante una serata organizzata nell’ambito dell’iniziativa “SPIAZZATI! – Festa degli spazi liberati”. Abbiamo parlato di mobilità sostenibile e sicurezza stradale; trasporto pubblico e circolazione delle auto; strade condivise e gestione degli spazi cittadini. Qui il link alla pagina Facebook dell’intera manifestazione organizzata a Macerata. Leggi di piùL’incontro dell’8 novembre 2014 a Macerata, in tema di mobilità urbana sicura e sostenibile![…]

Cause, impatti e soluzioni dei problemi generati dal traffico nelle città.

Partiamo con un video. Guardatelo, poi proseguite nella lettura dell’articolo. *** *** Ok, riprendiamo. Il nostro stile di vita è strettamente legato, fra le altre cose, alle modalità di spostamento a cui facciamo ricorso per effettuare le nostre attività (lavoro, studio, svago, ecc.). Sappiamo bene che facciamo largo uso dell’automobile, magari anche quando non c’è Leggi di piùCause, impatti e soluzioni dei problemi generati dal traffico nelle città.[…]

Cos’è il Car Sharing peer-to-peer (p2p).

A seguito del mio intervento sul quotidiano “La Repubblica” nell’ambito di uno speciale dedicato al car sharing peer-to-peer (p2p), ho ricevuto numerose manifestazioni di interesse relative a questo argomento. Ne approfitto quindi per invitare alla lettura dell’articolo (qui il pdf), ed aggiungere altre considerazioni in questo spazio. Occorre innanzitutto spiegare bene le differenze tra car Leggi di piùCos’è il Car Sharing peer-to-peer (p2p).[…]

A Bologna c’è UniBike, l’Università della Bicicletta. Lucia Bruni ci spiega come è stata pensata e realizzata.

Che siate ciclisti professionisti, amatori, utilizzatori saltuari o anche pigri automobilisti, non potete ignorare iniziative come UniBike (o “Università della Bicicletta”, per capirci). È una lodevole serie di eventi in corso a Bologna, che prevede un insieme di incontri, nell’arco di diverse settimane, con esperti legati al mondo della bici, e dove chiunque può imparare Leggi di piùA Bologna c’è UniBike, l’Università della Bicicletta. Lucia Bruni ci spiega come è stata pensata e realizzata.[…]