Dati INAIL relativi agli infortuni sul lavoro. Prima causa di morte? Gli incidenti stradali!

*** Gli ultimi dati diffusi da INAIL relativi agli infortuni sul lavoro (anno 2017) mostrano una sostanziale stabilità del numero delle denunce di infortunio, confermando l’interruzione della tendenza decrescente già riscontrata negli anni precedenti. In termini di denunce di infortuni mortali sul lavoro si riscontra una tendenza analoga. In ogni caso, e si tratta di Leggi di piùDati INAIL relativi agli infortuni sul lavoro. Prima causa di morte? Gli incidenti stradali![…]

I dati ACI-ISTAT degli incidenti stradali e le statistiche europee

ACI ed Istat hanno diffuso i dati sugli incidenti stradali del 2017. Confermando, se ce ne fosse ancora bisogno, che è definitivamente fallito l’obiettivo del decennio 2010-2020 di dimezzare le vittime dovute agli incidenti. Nel 2017, in Italia si sono verificati circa 175mila incidenti stradali con lesioni a persone, che hanno provocato 3.378 morti e circa Leggi di piùI dati ACI-ISTAT degli incidenti stradali e le statistiche europee[…]

Cos’è una Smart City? Una città intelligente, digitale ed inclusiva. Ecco come riconoscerla.

*** Su questo tema, trovate il mio contributo anche su : Smart City & Mobility Lab (marzo 2017) *** Non è semplice dare una definizione di “Smart City”, pur essendo un argomento di cui si parla tanto. Vi propongo la mia lettura di questo tema. Il “funzionamento” e la competitività delle città ai nostri giorni non Leggi di piùCos’è una Smart City? Una città intelligente, digitale ed inclusiva. Ecco come riconoscerla.[…]

Sicurezza delle gite scolastiche in pullman: care scuole, affidatevi ad aziende certificate ISO 39001!

*** Il 27 aprile 2016, in una galleria della autostrada A1, un incidente ha coinvolto due pullman di ragazzi in gita ed una bisarca. Per fortuna ci sono stati solo feriti lievi, e la gita è stata annullata dopo il grande spavento. E’ andata peggio alle ragazze dell’ERASMUS coinvolte nell’incidente in Spagna, quando il 20 Leggi di piùSicurezza delle gite scolastiche in pullman: care scuole, affidatevi ad aziende certificate ISO 39001![…]

Foto by Pixabay

Andare al lavoro in bicicletta: dagli indennizzi INAIL per l’infortunio in itinere agli incentivi economici per lasciare a casa l’auto.

*** Questo post è stato ripubblicato da: Smart City & Mobility Lab (luglio 2016) – pdf *** Tra effetto della crisi economica, accresciuta attenzione all’ambiente ed alla salute da parte dei cittadini ed incalzare delle sollecitazioni di associazioni e movimenti, si è avuta negli ultimi tempi qualche importante novità nel panorama della mobilità ciclabile in Leggi di piùAndare al lavoro in bicicletta: dagli indennizzi INAIL per l’infortunio in itinere agli incentivi economici per lasciare a casa l’auto.[…]

Intelligent speed adaptation (ISA): cos’è e come funziona.

Il sistema Intelligent speed adaptation (ISA) è un qualsiasi sistema capace di intervenire sulla velocità di un veicolo in base al limite di velocità della strada che sta percorrendo. Nato dagli studi svedesi originatisi intorno al concetto di “Vision Zero”, il lavoro di ricerca sui sistemi Intelligent speed adaptation (espressione traducibile come “sistema di adattamento Leggi di piùIntelligent speed adaptation (ISA): cos’è e come funziona.[…]

Il trasporto delle merci in ambito urbano. Il problema, gli impatti, le soluzioni.

*** Rendere sostenibile ed efficiente il trasporto urbano delle merci è possibile.  La risposta esiste, e si declina attraverso diversi strumenti operativi: l’organizzazione, l’uso e la condivisione di mezzi a basso impatto, la ricerca dell’efficienza su carichi e percorsi. Gli impatti generati dal trasporto delle merci Perchè trasportiamo le merci? La risposta sembra banale e Leggi di piùIl trasporto delle merci in ambito urbano. Il problema, gli impatti, le soluzioni.[…]

Cause, impatti e soluzioni dei problemi generati dal traffico nelle città.

Partiamo con un video. Guardatelo, poi proseguite nella lettura dell’articolo. *** *** Ok, riprendiamo. Il nostro stile di vita è strettamente legato, fra le altre cose, alle modalità di spostamento a cui facciamo ricorso per effettuare le nostre attività (lavoro, studio, svago, ecc.). Sappiamo bene che facciamo largo uso dell’automobile, magari anche quando non c’è Leggi di piùCause, impatti e soluzioni dei problemi generati dal traffico nelle città.[…]

Sicurezza stradale: come si riduce il rischio di incidenti? Conosciamo il “sistema guida”.

La domanda non è per nulla banale, pur affrontando un argomento sul quale da anni ognuno di noi è cosciente (o almeno così si spera) dei pericoli che si incontrano per strada e delle misure per ridurre i rischi. Eppure… Eppure: continuiamo ad avere 10 persone che ogni giorno perdono la vita su strada (e Leggi di piùSicurezza stradale: come si riduce il rischio di incidenti? Conosciamo il “sistema guida”.[…]

Smart City: l’importanza delle pubbliche amministrazioni e della partecipazione nei progetti di mobility management

*** Il titolo spiega già molto: la gestione della mobilità di persone e cose è un ottimo modo per ridurre costi e sprechi da parte delle pubbliche amministrazioni. Quali sono i fattori di successo dei progetti di mobility management (gestione della mobilità)? Quanto grande è l’importanza che hanno le Pubbliche Amministrazioni e la partecipazione di Leggi di piùSmart City: l’importanza delle pubbliche amministrazioni e della partecipazione nei progetti di mobility management[…]

Limitazione del traffico e diritti dei cittadini: divieti, tasse, esigenze, soluzioni.

Road Pricing, Park Pricing, Congestion Charge, Pollution Charge. Espressioni inglesi che indicano misure analoghe: tassare un “qualcosa” (l’accesso alle zone a traffico limitato, la sosta in centro, l’uso di veicoli inquinanti) in tema di traffico e mobilità per limitare la congestione (e, incidentalmente, per recuperare qualche risorsa economica per i Comuni). Permessi per la sosta, Leggi di piùLimitazione del traffico e diritti dei cittadini: divieti, tasse, esigenze, soluzioni.[…]