Aumentare l’uso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani: gara tra le città europee nel maggio 2012.

Aumentare luso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani: gara tra le città europee nel maggio 2012. mobilità urbana mobilità sostenibile biciclette e mobilità ciclabile Sta per partire la sfida tra le città di tutta Europa a chi percorre più km in bici. La gara si svolgerà nel mese di maggio 2012, ed verrà seguita e gestita attraverso la piattaforma Endomondo. Tutte le città sono invitate a partecipare.

Tra le città già in corsa c’è Bologna, il cui team è coordinato dall’Agenzia per la Mobilità ed il Trasporto Pubblico Locale (SRM). Dora Ramazzotti, di SRM, illustra le regole dell’iniziativa.

***

L’idea

L’idea si basa sulla conduzione di una sfida tra città europee per pedalare insieme. Ogni città dovrà coinvolgere un gruppo di cittadini volontari disposti a tracciare per un mese i loro percorsi in bicicletta, classificabili come “ciclismo di trasporto” e non di tipo sportivo, attraverso un sistema di rilevazione GPS.

Aumentare luso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani: gara tra le città europee nel maggio 2012. mobilità urbana mobilità sostenibile biciclette e mobilità ciclabile Le regole

a)    il questionario: ogni partecipante dovrà compilare un questionario on-line sulle abitudini di mobilità al momento dell’iscrizione che sarà la base per le valutazioni di impatto dell’iniziativa. In particolare dovrà indicare la quantità media di km percorsi  in bici settimanalmente, impegnandosi ad aumentare il quantitativo (se la bici non è l’unico mezzo) a scapito dei mezzi più inquinanti quali auto o moto. Il questionario sarà disponibile al momento della registrazione per partecipare alla sfida.

b)    la piattaforma: ogni città avrà un proprio profilo collettivo su Endomondo (come la campagna Bologna-Città in bici), al quale ogni partecipante registrato potrà aderire. Una volta creato il proprio profilo individuale, ciascun partecipante potrà scaricare l’applicazione gratuita per il proprio cellulare o, in mancanza, potrà decidere di caricare  i percorsi manualmente. I profili collettivi delle singole città partecipanti confluiranno su una piattaforma di riepilogo della sfida.

c)    la gara: si svolgerà nel mese di maggio 2012 (in Italia include anche la giornata nazionale della bici). Ogni città istituirà almeno tre premi correlati alla mobilità ciclabile, di cui: uno ad estrazione tra tutti i partecipanti, uno a chi avrà percorso più km in assoluto e uno a chi avrà più radicalmente cambiato le proprie abitudini.

Nei profili delle singole città si potrà seguire in diretta l’andamento della sfida a livello locale, mentre sulla piattaforma di riepilogo sarà possibile la comparazione con le altre città. Si veda: http://www.endomondo.com/challenges/4370406 per la pagina collettiva e http://www.endomondo.com/teams/4370400 per la pagina singola. Nella nostra sfida sarà a livello di singole città.

d)    le città partecipanti:

Ad oggi hanno accettato la sfida:

Barcelona  (ES), Tallinn (EE), Reading (UK), Agios Dimitrios (EL), Elliniko-Argyroupoli (EL), Kalivia(Saronikos) (EL), Kessariani (EL),

Siamo disponibili ad accogliere altre città, italiane e non.

Ogni comune o ente dovrà farsi carico della campagna promozionale di avvio della sfida, del contatto con i ciclisti, dell’acquisto dei premi e dell’organizzazione di un piccolo evento per la premiazione a livello locale.

Per ogni ulteriore chiarimento o informazione contattare:

dora.ramazzotti@srmbologna.it   tel 051/361328

giuseppe.liguori@srmbologna.it   tel 051/0878255

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*